Terme di Cervia… benessere ad alta qualità!!!!

L’impegno della Direzione al miglioramento continuo ha portato ad organizzare il proprio sistema di gestione Qualità conseguendo la certificazione nel 1998 e attualmente aggiornato secondo le norme UNI EN ISO 9001:2008.

Il mantenimento di questo riconoscimento comporta, da parte delle Terme di Cervia un continuo adeguamento dei percorsi organizzativi, nell’ottica di perseguire standard qualitativi di eccellenza nell’erogazione dei trattamenti termali.

Le Terme di Cervia sono uno degli stabilimenti termali più all’avanguardia in Italia, con certificazione di qualità da dieci anni.
Aperte da maggio a dicembre, offrono ai loro visitatori e pazienti, naturalmente sotto stretta sorveglianza medica, un’ampia gamma di programmi e terapie che vanno dalla palestra con attrezzature all’avanguardia, alla piscina con acqua madre ad alta salinità e ancora percorsi vascolari, solarium per l’applicazione dei fanghi termali, reparti dotati di camere per fangoterapia, bagni in vasca singola e massaggi.
Le nuove terme di Cervia nascono nel 1961, ai bordi della pineta di Milano Marittima.

Sono situate a ridosso del Parco Naturale, in un paesaggio suggestivo, attrezzato con un percorso vita e chilometri di sentieri per tranquille passeggiate, a piedi o in bicicletta.

Acque e fanghi termali

Cervia ha un’acqua unica e preziosa, un’acqua “madre” che proviene direttamente dalla sua secolare salina e che già in passato era conosciuta per le sue numerose proprietà benefiche. E’ proprio quest’acqua che riempie la grande piscina coperta.
Immersa nel verde della pineta è da considerarsi ormai parte integrante di questa, grazie alle grandi pareti a vetrata che permettono di ammirare il paesaggio.La sua acqua, che ha una concentrazione salina di 6° Baumè, viene mantenuta a una temperatura costante di 34 gradi. Mediante getti laterali, disposti ad altezze variabili, si ottiene un efficace idromassaggio subacqueo durante il percorso terapeutico. Dal soffitto, ad intervalli regolari, scende a pioggia acqua dolce a temperatura ambiente per favorire la ginnastica vascolare. Attorno alla piscina è previsto un ampio spazio per il relax attrezzato con sdrai, poltrone, lettini e video didattici per la ginnastica in acqua. La tempistica e le metodologie di immersione sono seguite e monitorate costantemente da medici e istruttori.

Oltre alla piscina principale è disponibile una piscina di dimensioni inferiori per trattamenti individualizzati con istruttore privato. L’utilizzo di questa piscina è indicato per soggetti autosufficienti, che possono integrare le terapie con massoterapia e ginnastica da utilizzare sia in acqua che in palestra.La salina non produce solo l’acqua, ma anche un singolare fango naturale che da studi chimico-biologici risulta essere uno dei rarissimi esempi di “liman” o fango di laguna, formatosi dalla lenta sedimentazione dei sali minerali, come bromo, iodio, magnesio e calcio, e delle sostanze organiche dell’acqua marina nel fondo dei bacini di raccolta delle saline. Dopo l’estrazione il fango viene mescolato con l’acqua delle saline ed applicato in uno strato sottile ad una temperatura di 40 gradi centigradi e può interessare tutto il corpo, risultando il metodo migliore per la cura di artrosi, esiti di traumi, reumatismi e patologie simili. Esponendosi all’azione diretta del sole e passeggiando o sostando nelle terrazze solarium, è possibile associare l’efficacia terapeutica della fangoterapia a quella del’irraggiamento solare.

Un reparto moderno, ampio e luminoso, è dedicato alle cure inalatorie; l’acqua salsobromoiodica infatti, trova applicazione in molte affezioni dell’apparato respiratorio.
Le Terme di Cervia si propongono inoltre oggi come nuovo punto di riferimento su scala nazionale, per la cura della psoriasi e di altre patologie della pelle, grazie ai trattamenti col limo e con l’acqua “madre” ad altissima concentrazione salina.

Salute e benessere

Oltre alla tradizionale offerta terapeutica, un vasto programma di proposte è rivolto alle esigenze sempre più diffuse di attenzione alla forma fisica, al benessere psicologico e alla bellezza.
I servizi offerti dalle Terme continuano in un attrezzato reparto di fisiokinesiterapia equipaggiato di apparecchiature per la radarterapia, elettroterapia, ultrasuonoterapia, laserterapia, magnetoterapia.
Il personale esperto è in grado di effettuare massaggi manuali e linfodrenanti, ginnastica di gruppo, riflessologia plantare e acqua-gym così da far divenire la vitalità del corpo e la bellezza una cosa unica.

Di norma il massaggio segue il trattamento di fango e bagno ed ha una durata variabile dai 20 ai 40 minuti; è consigliato una volta al giorno in un ciclo di trattamento per un minimo di 10/12 giorni. I massaggi sono considerati la terapia migliore per affezioni reumatologiche, circolatorie, e inestetismi, oltre naturalmente a rappresentare un momento di pausa e di relax indispensabile a rigenerare lo spirito.
Nello stabilimento, sempre sotto sorveglianza medica, è a disposizione dei clienti un’ampia palestra per il cardio fitness con attrezzature e tecnologie all’avanguardia. Una gamma completa di macchine computerizzate è presente nella più ampia varietà di applicazioni: sono utili a migliorare le capacità cardiorespiratorie e ad aumentare la resistenza alla fatica. Oltre ad un utilizzo sportivo sono di fondamentale aiuto per la rieducazione e la riabilitazione motoria e consentono di affiancare e completare le cure termali propriamente dette.

Un’attenzione particolare è rivolta ai bambini che oltre ad avere reparti per le cure loro dedicati, possono sostare, nelle pause o nell’attesa dei familiari, in spazi sia interni che esterni, appositamente attrezzati per i loro giochi.

Le terme dello Sport
Nuovi trattamenti, pacchetti e convenzioni appositamente pensati per gli sportivi.

trattamenti-terme-cervia